the brand of cofee break site, the serious small talk.
Dove Siamo
Via Coroneo 1
Trieste
Telefono
040 0644837

Pelle stressata dai primi freddi: come prendersi cura della nostra persona?


 

Non solo viso,  anche la pelle di mani e corpo soffre il freddo e va protetta adeguatamente.

Abbiamo pensato a voi, alla vostra quotidianità e qualche consiglio potrebbe essere proprio utile  🙂 

per una pelle luminosa e morbida tutto l’anno!

 

 

Anzitutto durante le giornate autunnali o invernali si tende a non sentire sete. Di conseguenza siamo poco idratati e la pelle ne risente perché, in questo modo, è maggiormente esposta alle aggressioni delle stagioni fredde.

Bevande come tisane ma soprattutto come il tè verde non dovrebbe mai mancare nella nostra quotidianità. Aiutiamoci anche con degli alimenti preziosi per la nostra idratazione, e facciamo scorta di noci, legumi, agrumi e melograno.

 

Pensa anche al potere degli oli essenziali!

L’umidità dell’autunno e i primi freddi dell’inverno ci rendono meno resistenti. Ai primi sintomi del raffreddore e del mal di gola, assumi per qualche giorno qualche goccia di oli essenziali vegetali. (nelle tisane, gargarismi, persino nell’infusore aromaterapico!)

Menta, timo, cannella, garofano, lavanda, le loro proprietà antisettiche calmeranno le infezioni lievi e le infiammazioni e ti aiuteranno a rinforzare il sistema immunitario.

 

Dopo il benessere e l’idratazione interna, passiamo alla idratazione a fior di pelle!

 

Uno degli elementi che non dovrebbe mancare nelle nostre case è il burro di karitè ( Lo trovate anche all’interno del nostro salone!).

Ultra nutriente e dal profumo delicato, questo ingrediente naturale contribuisce all’idratazione profonda dell’epidermide. Ottimo per le labbra, è eccezionale sulle mani se utilizzato come maschera. Basta massaggiarne una quantità modica su palmo e sul dorso delle mani, infilarle in un paio di guanti oppure avvolgere con la pellicola e lasciare agire tutta la notte!

La mattina successiva la morbidezza delle vostre mani vi sorprenderà!!

 

Essere più belle mentre ci rilassiamo? E’ possibile! 

 

Anche se ti sembrano l’unico sollievo dopo una giornata trascorsa al freddo, cerca di evitare i bagni troppo caldi perché il calore contribuisce a privare la pelle della propria barriera protettiva naturale, quindi ricorda che la temperatura non deve superare i 36-37 gradi di temperatura!

Evita detergenti aggressivi, sia per il viso che per il corpo!

Ovvero senza il sodium lauryl sulfate (SLS) e il sodium laureth sulfate (SLES) in quanto l’uso prolungato provoca la disidratazione della pelle e dei capelli ed alterazione del film idrolipidico.

In fine non dimenticarti mai, dopo la doccia di nutrire la pelle del tuo corpo, preferibilmente giornalmente con alcune gocce di olio di jojoba oppure olio di mandorle da applicare sulla pelle ancora umida in modo da offrire sia idratazione che nutrimento!!

 

E siccome amare il proprio corpo significa avere una vita migliore, io vi assicuro che con un pò di abitudine,  in breve tempo vivere senza questi rituali di benessere&bellezza sarà difficile!

A presto!

Cristina